Se gli EROI SCOMPAIONO anche i POETI MUOIONO…

“Scrivere è una forma d’arte – dice Massimo Valerio Manfredi – la cui funzione è regalarci vite parallele, avventure, esperienze che il nostro destino personale non ci avrebbe mai dato”.

Parliamo di letteratura, ci confrontiamo, mentre ripercorro alcune delle sue storie, perdendomi e ritrovandomi, via via in abiti nuovi. Lo stile che incalza, la voce di chi sa raccontare e conosce il passato. Cita Ovidio, Omero fino a Dante e Shakespeare.

«Se gli eroi scompaiono anche i poeti muoiono, non avendo più materia per il loro canto». Mi saluta così, l’archeologo scrittore, i cui romanzi tradotti in tutto il mondo, hanno venuto oltre 12 milione di copie

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.